Liberi di educare per educare alla libertà

“Eine einfurung in die Wirklichkeit, introduzione alla realtà, ecco cosa è l’educazione. La parola realtà sta alla parola educazione come la meta sta ad un cammino. La meta è tutto il significato dell’andare umano: essa è non solo nel momento in cui l’impresa si compie e termina, ma anche in ogni passo della strada.

Così la realtà determina integralmente il movimento educativo passo passo e ne è il compimento.

Eine einfurung in die Gesamtwirklichkeit, introduzione alla realtà totale: così Jungmann precisa la sua definizione ed è interessante notare il duplice valore di quel totale: educazione significherà, infatti, lo sviluppo di tutte le strutture di un individuo fino alla loro realizzazione integrale, e nello stesso tempo l’affermazione di tutte le possibilità di connessione attiva di quelle strutture con tutta la realtà.”

Mons. Luigi Giussani, “Il Rischio Educativo”

scuola novaterra buccinasco info